Gran Galà della Solidarietà * XX edizione*

 

Gran Galà della Solidarietà 

* XX edizione*


Come da tradizione, la Onlus “Un cuore per tutti…tutti per un cuore”,  organizza il 

“Gran Galà della Solidarietà”, giunto alla sua XX edizione. 

Sito: www.uncuorepertutti.com

 

Facebook:  https://www.facebook.com/events/662164845410992

Un cuore per Tutti....Tutti per un Cuore.  

Questa Onlus ha ricevuto la Benedizione Apostolica del Papa Benedetto XVI e la Medaglia del Presidente della Repubblica Italiana. 

Tra i Patrocini: quello del CONI (Presidente Giovanni Malagò) e quello dell’Ordine dei Medici di Roma e Provincia (Presidente Antonio Magi). 

Tale iniziativa è a favore dei bambini più bisognosi in Argentina, dove abbiamo realizzato un villaggio per oltre 100 bambini (Barrio Ugo Pulcini a Barranqueras, Chaco, Argentina); e anche a favore dei bambini tibetani in esilio (Tibetan Children Village in India, a cura della sorella del Dalai Lama, Signora Jetsum Pema), e per salvare la vita ai BAMBINI CARDIOPATICI, i quali non avrebbero speranza senza l'intervento al cuoricino. A questo proposito, abbiamo sempre collaborato con l’Associazione Bambini Cardiopatici nel Mondo, presidente il noto cardiochirurgo, prof. Alessandro Frigiola, con la realizzazione, tra l’altro, di un centro di cardiochirurgia pediatrica presso l’Ospedale di Damasco (Siria), con circa duemila bambini operati con successo (direttore sanitario il siriano prof.Tammam Youssef). Abbiamo, inoltre, cardioprotetto, grazie al Dr. Marco Squicciarini e i suoi volontari, non solo intere comunità, religiose, sportive, come la SS Lazio maschile e femminile, scolastiche e i neolaureati in Medicina, ma addirittura alcune città, come Leonessa. Il nostro sogno è di emulare Seattle (USA) e riportare in vita, grazie ai defibrillatori, la maggior parte dei 70.000 sfortunati, in Italia, che ogni anno, perdono la vita per arresto cardiaco. 

La XX Edizione avrà luogo il 14 gennaio 2023, ore 19:00, presso il TH Roma - Carpegna Palace, Via Aurelia 481, in Roma, con una prestigiosa cena-spettacolo. Dopo l’aperitivo di benvenuto, inizieremo, nel teatro adiacente il ristorante, con l’Inno Nazionale, reso solenne dalla presenza dei Carabinieri in alta uniforme (canta Giuseppe Gambi) e aprirà la serata la madrina, un’artista leggendaria, Chiara Taigi

Successivamente Manila Nazzaro presenterà le opere e i progetti della Onlus, nonché la serata..

Ospiti d’onore e premiati: il mitico campionissimo Giacomo Agostini, Gianni Petrucci, Presidente della F.I.P e il Marò Massimiliano La Torre. 

Durante la Cena si esibiranno, come in ogni edizione, artisti famosi e personaggi pubblici.  

Hanno già aderito: Andrea Bocelli con una sorpresa a distanza,  Chiara Taigi, Giuseppe Gambi, Sergio Cammariere,

Emanuela Aureli, Operapop, , Manuela Villa, Anna Lisa Minetti, Olen Cesari, Enrico Giaretta, Antonio Giuliani, Miss Italia,

Lavinia Abate, accompagnata dal patron Patrizia Mirigliani, Antonio Mezzancella, Francesca Manzini, il Mago del Papa

Heldin, Elena Presti, Paola Zanoni, Ulisse Borgia, Angelo Iannelli, Ines Boom Boom, Denny Mendez, Francesca Alotta, Adriana Pannitteri,  Osvaldo Bevilacqua, il Dr. Antonio Magi, il Dr. Brunello Pollifrone, presidente degli Odontoiatri di Roma, il Dottor Marco Squicciarini, responsabile dei corsi BLS-D, la S.S. Lazio con il Presidente Senatore Claudio Lotito e allieterà la serata l’aquila Olympia, con il suo falconiere Juan Bernabè. 

Sarà consegnato il Premio “Un Cuore Per Tutti”, realizzato dal Maestro Enzo Riverso.   

Il noto regista Ferzan Ozpetek, sostenitore della Onlus, metterà a disposizione i suoi libri con dedica. 

La MBM Biliardi del Cav. Mariano Maggio, offrirà come premio una stecca pregiata, fatta a mano, con puntale in carbonio. Sarà presente, come ogni anno, Giorgio D’Antonio, presidente della Scuderia Ferrari Club Appia Antica con i soci e con le Rosse di Maranello, Davide Papa con la Scuderia Ferrari Campidoglio. Entrambe offriranno un dono per la riffa. Il Presidente Walter Borghino con il Panathlon Club Roma. Miss Italia, conduttrice televisiva e radiofonica. Presentatrice del Gran Galà della Solidarietà

Immancabili in questo evento anche stampa e televisioni, per poter coinvolgere a questa causa un pubblico più ampio. 

Alla fine della cena, come consuetudine è prevista “La riffa della Solidarietà”, dove verranno battuti, al miglior offerente, dei cimeli che gli amici della Onlus hanno donato e doneranno all’Associazione per raccogliere più fondi. Come esempio:immancabili, da 20 anni, i gioielliMILUNA e l’Acqua Cottorella. Possiamo trovare la maglia di Ciro Immobile, palloni autografati da tutti i giocatori e giocatrici della S.S. Lazio, oggetti utili offerti da BRICOFER di Massimo Pulcinelli, DEFIBRILLATORI di ultima generazione offerti da EMD 112 e dalla NIHON KOHDEN. Raniero Testa, atleta record del mondo nel tiro a volo, offrirà il soggiorno di una settimana per un percorso formativo a Brescia o a Frosinone, Bruno Bassetto, Guinness dei primati della salamella più lunga del mondo, verrà da Treviso per far gustare agli ospiti la sua famosa “battuta al coltello”, Lorenzo Vanni con un  bel presente, etc. 

Ringraziamenti

Un particolare ringraziamento a Fabio Calcopietro, il quale disinteressatamente si prende cura da anni del sito della Onlus "Un cuore per tutti...tutti per un cuore" ad oggi con 3.381.489 visitatori. 

Insieme a lui ringrazio col cuore tutti coloro che, a vario titolo, hanno contribuito alla realizzazione di questa manifestazione di beneficenza. 

Un ringraziamento al TH ROMA - Carpegna Palace per la generosa disponibilità a favore della charity. 

Un ringraziamento ad Al Pacino, Service Rai. 

Un ringraziamento al Maestro Riverso per aver offerto le targhe.

Un grazie alla BCC nella persona della direttrice, Signora Luisa Ciccarelli.

Un particolare ringraziamento a Elena D'Agostini, a Flavio Di Pinto, a Katiuscia Del Vescovo, event manager, e a Nicola Ricca, senza i quali questo evento non avrebbe avuto l'importanza che ha per tutelare il valore della vita. 

Quest’anno, in ricordo dello storico presentatore del Gran Galà, Fabrizio Frizzi, appassionato di motori, sarà messa a disposizione, del miglior offerente, una moto da collezione. Si tratta di una Bianchi militare “anfibia”, progettata da Lino Tonti nel 1946 e in produzione nel 1961; 320 di cilindrata. È in perfetto stato, iscritta al registro ASI (automotoclub storico italiano) e marciante, con documenti in regola: bollata, assicurata e revisionata.  

Ricordo, infine, che chi volesse partecipare come sostenitore o sponsor, può versare, oltre la quota per la cena, un contributo di solidarietà (elargizione liberale con fattura) direttamente sul conto della Onlus e, se lo desidera, può inviare il proprio logo da inserire nelle comunicazioni ufficiali e sui manifesti.

IBAN: IT95S0832703399000000021335

Intestato a: Un cuore per tutti…tutti per un cuore. 

Causale: Cena di solidarietà 2023. 

Banca di Credito Cooperativo di Roma, Agenzia 3  Abbiamo una convenzione per le camere. 

Ampio parcheggio custodito. 

Dress code: Elegante. 

PRENOTAZIONI: 3341872865 (Katiuscia) 

 3887368306 (Elena)

 

Vi aspetto! A presto!

Dr. Ivo Pulcini, Presidente della Onlus 

 

 
 
 
 
 

3397553
Today
Yesterday
This Week
Last Week
This Month
Last Month
All days
318
470
788
870867
24051
21520
3397553

Your IP: 3.236.138.35
2023-01-30 07:53
Visitors Counter